FORGOT YOUR DETAILS?

Il Nuovo Direttivo

by / / Archivio, Blog, News

Post di Gaetano Lanza

Prima seduta sabato 19 gennaio del nuovo Direttivo SICVE.

Non vogliamo qui anticipare cio’ che il nuovo Direttivo scriverá nella prima Newsletter dell’anno ai Soci. Vogliamo solo brevemente informare e commentare per  i nostri lettori.

Innanzitutto e’ d’uopo sottolineare il clima cordiale, sereno, positivo e propositivo, che é giá metá dell’opera, sulla scia del Direttivo precedente. Infatti il Presidente Pratesi nelle sue premesse ha voluto ringraziare il Presidente Nessi e il Direttivo precedente e riprendere da dove ci si era lasciati a fine anno scorso. Come ha rimarcato, molto é stato fatto ma molto resta ancora da fare. I punti messi da lui all’ordine del giorno erano davvero tanti e alcuni saranno quindi ancora oggetto della prossima riunione che avverrá a breve.

Un punto di partenza. Le nuove normative sulla formazione e quindi Medtech, giá terreno di lavoro del precedente Direttivo, ma che vanno ulteriormente approfondite per adeguarsi in un mondo, diciamo pure ginepraio, di nuove regole sui rapporti Societá Scientifica – Segreteria Organizzativa – Aziende sponsor –  Educational Grant – Beneficiari. Tutti lo sappiamo. Prima era molto semplice, ora é sempre piú difficile: organizzare eventi. Ed é bene muoversi con il Codice in mano e con l’Avvocato seduto affianco.

E’ stato fatto un bilancio senz’altro positivo e non solo economico, in particolare del Congresso di Napoli. Quello prossimo di Firenze non sará senz’altro di meno, sempre sulla scia di quello di Napoli: se possibile ancora migliore bilancio costi – ricavi, senza calo del livello scientifico, ovviamente. Perché la resa, essendo la nostra una associazione non profit, sara’ investita, in altre voci di spesa per servizi a favore della Societa’ nel completo rispetto delle finalitá statutarie.

E a proposito di Statuto, una promessa, un must. La ripresa immediata dei lavori della Commissione paritaria sulle nuove proposte di modifiche di Statuto, giá preannunciate nell’Assemblea di Bologna 2017 dal Presidente Stella.

Come da prassi, le nomine dei Probiviri (confermati i precedenti), delle varie Commissioni, dei Referenti Regionali, che troveremo anche sul sito e di cui avremo modo di scrivere.

E poi alcuni tra i principali temi, grandi sfide, grandi impegni. Parliamo di Linee Guida da rivedere, aggiornare, secondo gli indirizzi non semplici del’ISS e nuovo CNEC (Centro Nazionale per l’Eccellenza Clinica). Ma parliamo anche di Registro, da rivalutare, implementare, riavviare, adeguare a Vascunet e Consorzio Internazionale, perché in questo settore molto c’é da fare se vogliamo avere nostri dati e controllarli da noi, e per non essere tacciati di inferioritá nei confronti di altre Societá o di altri Paesi. Ma parliamo anche per ultimo ma non ultimo dell’Italian Journal of Vascular Endovascular Surgery, nostro Organo Ufficiale, che va anch’esso piú sostenuto con pubblicazioni originali da parte delle nostre Scuole che preferiscono forse pubblicare su Riviste straniere a piú alto IF.

Insomma, un bell’inizio di un Direttivo che si e’ proposto e dovrá lavorare parecchio e non senza difficoltá.  Ma, come diceva Albert Einstein, da difficoltá e ostacoli nascono spesso opportunitá. E se lo diceva lui……

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 5 =

TOP });